Presieduto dal nostro Vescovo Mons. Francesco Lambiasi

Operativo Voli

Compagnia Aerea Ryanair

12/09 Rimini-Kaunas 16.20-19.50

19/09 Kaunas – Rimini 14.25 – 15.55

1° GIORNO: KAUNAS

Ritrovo dei Signori partecipanti all’aeroporto di Rimini, incontro il nostro accompagnatore e disbrigo delle pratiche d’imbarco. Volo di retto per Kaunas (Lituania). All’arrivo incontro in aeroporto con la guida locale e trasferimento in pullman privato in hotel, sistemazione nelle camere riservate. Cena in hotel e pernottamento.

2° GIORNO: KAUNAS / COLLINA DELLE CROCI / RIGA

Prima colazione in hotel. Pranzo in corso di escursione. In mattinata visita della città vecchia di Kaunas e della cattedrale, la più grande chiesa gotica a pianta basilicale della Lituania. Partenza alla volta di Saulia con sosta lungo il percorso alle Colline delle Croci, luogo di culto e pellegrinaggio. Piccola altura frequentata fin dall’antichità dai primi cristiani ed ancora oggi straordinaria meta di culto. Nello slargo antistante la collina si può ammirare la grande croce di legno con Cristo bronzeo, donata da Giovanni Paolo II in occasione della sua visita alla collina, il 7 settembre 1993. S. Messa presso il convento della Collina delle Croci. Proseguimento per Riga. Arrivo in hotel e sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento in hotel.

3° GIORNO: RIGA

Prima colazione in hotel. Al mattino, visita panoramica della città per ammirare, tra le sue antiche e tortuose vie, monumenti di architettura romanica, gotica, barocca e classica. La vecchia Riga è tagliata in due dall’ampia Kalku iela ed è percorsa da un dedalo di stradine dove i punti di riferimento sono le tre guglie del duomo, di S. Giacomo e di S. Pietro. Il quartiere conserva l’atmosfera della città anseatica nei secoli XVII-XVIII. Si potranno ammirare: l’Arsenale, la Cattedrale (ingresso incluso), le chiese di San Pietro, San Giacomo e San Giovanni. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita al museo all‘aperto dell‘architettura in legno (ingresso incluso), uno dei più antichi d‘Europa, vi si trovano più di 100 antiche costruzioni (dalla fine del XVII sec. fino al 1930.). S. Messa. Cena e pernottamento in hotel.

4° GIORNO: RIGA – TALLINN

Prima colazione in hotel. Al mattino, partenza per Tallinn. All’arrivo, pranzo in ristorante. Nel pomeriggio, visita di Tallinn, in poche città europee l’atmosfera del XIV e XV sec. è rimasta intatta come nella Città Vecchia di Tallin: un insieme di mura e torrette medievali, guglie dalla forma appuntita e tortuose strade in acciottolato. Toompea, la collina sulla quale è costruita la capitale è un vero e proprio paradiso per i turisti con l’ottocentesca Cattedrale russo-ortodossa Alexander Nevsky (ingresso incluso), il vecchio municipio, il Castello di Toompea, sede del Parlamento. Trasferimento in hotel e sistemazione nelle camere riservate. S. Messa presso il convento di S. Brigida. Cena e pernottamento in hotel.

5° GIORNO: TALLINN – SIGULDA – JURMALA

Prima colazione in hotel. S. Messa Al mattino, partenza per Sigulda. All’arrivo, pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita della città: Sigulda vanta una serie di castelli medievali e grotte leggendarie distribuiti lungo il tratto più bello della valle del Gauja. Visita del Castello di Turaida (ingresso incluso), edificato nel 1214 dal vescovo di Riga, Albrecht von Buxthoeven, sui resti di un antico forte livone. Visita alla Chiesa di Turaida (ingresso incluso), la più antica chiesa in legno all’interno del parco nazionale, con le sue guglie in legno. Proseguimento per Jurmala, arrivo e sistemazione in hotel.  Cena e pernottamento in hotel.

6° GIORNO: JURMALA – RUNDALE –  VILNIUS

Prima colazione in hotel. In mattinata visita della cittadina, la più importante località balneare della Lettonia. Si estende sul territorio di 32 km tra il golfo di Riga e il fiume Lielupe. La fama di Jurmala, risale a partire dal periodo a cavallo tra i secoli XVIII e XIX, quando alcuni ricchi proprietari fondiari inaugurarono la tradizione del riposo sulla costa del mare. Inoltre, è rinomata anche per il suo centro di salute e SPA: brezza del mare, aroma dei pini, sorgenti di acque minerali, spiagge sabbiose hanno incoraggiato lo sviluppo, nella città, di numerosi sanatori. Proseguimento per Rundale. All’arrivo, pranzo in ristorante.  S. Messa. Nel pomeriggio, visita del palazzo di Rundale (ingresso incluso), ed ingresso allo splendido giardino francese, furono la residenza settecentesca dei Duchi di Curlandia opera del famoso architetto Rastrelli.  il più bel palazzo della Lettonia, un perfetto esempio dello stile barocco. Dagli ambienti esterni del cortile di ingresso, sino alle decorazioni rococò che caratterizzano gli interni, a ogni passo il visitatore può scoprire dettagli preziosi da ammirare. Al termine proseguimento per Vilnius. Arrivo e sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento in hotel.

7° GIORNO: VILNIUS escursione a Trakai

Prima colazione in hotel. Al mattino, S. Messa presso una chiesa di Vilnius e visita della città che abbraccia un inedito miscuglio di culture e tradizioni lituane, polacche, ebraiche e russe. La città, dichiarata dall’Unesco “Patrimonio dell’Umanità” conserva capolavori gotici, rinascimentali e barocchi e conta più di 1200 edifici storici e 48 chiese. Durante la visita si potranno ammirare la Piazza della Cattedrale dove a sud si estende la Città Vecchia, la più grande dell’Europa orientale con le sue vie acciottolate e tortuose e con  le abitazioni dai colori pastello, l’antico quartiere e ghetto ebraico, la Chiesa di San Pietro, l’antico campus dell’Università (ingresso incluso), la Cappella della Madonna dell’Aurora e la Cattedrale di San Stanislav. Pranzo in ristorante.  Nel pomeriggio, escursione a Trakai, antica capitale del Granducato di Lituania, oggi una tranquilla cittadina in una gradevole zona di laghi e isole che dista 29 km da Vilnius e visita al Castello gotico (ingresso incluso) del XV secolo, unico esempio di castello sull’acqua nell’est europeo, sede di un importante Museo Storico (ingresso incluso).  Rientro a Vilnius. Cena e pernottamento in hotel.

8° GIORNO: VILNIUS / KAUNAS

Prima colazione in hotel. S. Messa presso una chiesa a Vilnius. Trasferimento in pullman privato all’aeroporto di Kaunas in tempo utile e fine dei nostri servizi.

Nota: tutte le visite menzionate nel programma sono garantite ma potrebbero subire delle variazioni nell’ordine di effettuazione.