1° giorno 11 OTTOBRE ROMA – TASHKENT(19:15 – 04:15)
Ritrovo dei partecipanti e partenza in bus riservato per l’aeroporto di Roma Fiumicino. Disbrigo delle formalità di imbarco e partenza con volo notturno per Tashkent.. Pernottamento a bordo.

2° giorno 12 OTTOBRE TASHKENT – SAMARCANDA (290 km)
Arrivo previsto nelle prime ore del mattino. Incontro con la guida locale e trasferimento in hotel. Dopo un breve riposto e la prima colazione inizio delle visite previste a Tashkent: la città vecchia (la madrassa Barakkhan, la moschea Tilla Sheikh, Il Corano sacro), la piazza di Amir Temur, il teatro di Alisher Navoi, il Museo dell’arte applicata, alcune fermate della metropolitana. Pranzo previsto in ristorante locale. Al termine partenza per Samarcanda. Arrivo e sistemazione in albergo. Pernottamento.

3° giorno 13 OTTOBRE: SAMARCANDA
Pensione completa. Intera giornata dedicata alla visita di Samarcanda. La visita include: il mausoleo Gur-Emir, la piazza Registan (la madrassa Ulugbek,la madrassa Sher-Dor e la madrassa Tillo Kori, la moschea Bibi-Khanim e il bazaar, l’osservatorio di Ulugbek, con il museo Afrosiab e la necropoli. . Pernottamento in albergo.

4° giorno 14 OTTOBRE: SAMARCANDA -SHAKHRISABZ-BUKARA
Dopo la prima colazione partenza verso Bukhara. Sosta lungo il percorso per la visita della città di Shakhrisabz. La visita include: Aksarai, il mausoleo Kok-Gumbaz e Gumbazi Saidon, il mausoleo di Djekhangir e la moschea Hazrat-Imam. Pranzo in ristorante. Al termine proseguimento per Bukhara. Arrivo e sistemazione in albergo. Pernottamento.

5° giorno 15 OTTOBRE: BUKHARA
Pensione completa. Intera giornata dedicata alla visita della città: la fortezza Ark, la moschea Bolo khauz, i mausolei Ismoil Somoni e Chashmai Ayub, il complesso Poi Kolon che consiste della moschea Kolon, minareto Kolon e la madrassa Mir-Arab, le madrasse Ulugbeg e Abdulazizkhan, le gallerie commerciali, il mercato antico della seta, la moschea Magoki Attori e il complesso Lyabi-Hauz. Pernottamento in albergo.

6° Giorno 16 OTTOBRE BUKHARA KHIVA
Pensione completa. Partenza in pullman per Khiva, lungo il deserto rosso Kyzyl Kum (480km circa 7 ore). Durante il tragitto verranno effettuare delle soste. Arrivo nel pomeriggio a Khiva e sistemazione in albergo. Pernottamento.

7° giorno 17 OTTOBRE KHIVA
Pensione completa. Giornata dedicata alla visita di Khiva. Inizio con la madrassa Mukhammad Aminkhan, Kalta Minor, il complesso Kuhna Ark, la madrassa Mukhammad Rakhimkhon, il mausoleo Pakhlavan Makhmud, il minareto e la madrassa Islom Khodja, la moschea Juma Masjid, il palazzo Tosh-hovli. E’ prevista una visita alla panetteria Zarafsan, con dimostrazione della preparazione del pane tradizionale. Prima di cena verrà offerta una limonata allo zenzero con vodka sul terrazzo di Zaynab. Cena in ristorante locale, con dimostrazione della preparazione del piatto tradizionale di Khorezm: Tuhum Barak. Pernottamento in albergo.

8° giorno 18 OTTOBRE URGENH ROMA (14:35 – 17:50)
Prima colazione in hotel. Tempo a disposizione per una passeggiata dentro Ichan Qala. Trasferimento in aeroporto e partenza per l’Italia. All’arrivo a Roma, trasferimento in bus riservato per Rimini, dove l’arrivo è previsto in tarda serata.