1° giorno -ITALIA / MADRID

Arrivo a Madrid e trasferimento libero in hotel (volo dall’Italia e trasferimenti si possono prenotare in agenzia con supplemento). Alle 20:30 cena ed incontro con la guida e gli altri partecipanti del tour. Pernottamento.

2° giorno – MADRID / CORDOVA / SIVIGLIA (530 km)

Prima colazione in hotel. Partenza per Cordoba e visita della Moschea, una delle più belle opere dell’arte islamica nel mondo, con un bellissimo bosco di colonne ed un sontuoso “mihrab”. Proseguimento con una passeggiata per il Quartiere Ebraico, con le sue viuzze caratteristiche, le case con i balconi colmi di fiori ed i tradizionali cortili andalusi. Al termine partenza per Siviglia. Cena e pernottamento in hotel.

3° giorno – SIVIGLIA

Prima colazione, cena e pernottamento in hotel. Visita panoramica della città e della sua Cattedrale, terzo tempio cristiano del mondo, un insieme armonioso d’insolita bellezza, insieme alla Giralda, antico minareto della moschea, diventata poi il campanile della Cattedrale. Passeggiata per il singolare Quartiere di Santa Cruz, un labirinto di vicoli dai nomi pieni di leggenda, piazzette e bellissimi cortili in fiore. Pomeriggio libero.

4° giorno – SIVIGLIA / JEREZ / RONDA / GRANADA (380 km)

Prima colazione in hotel. Partenza per Jerez de la Frontera. Sosta in una cantina per una degustazione di vini. Lo Sherry è il vino spagnolo più conosciuto all’estero, la produzione e la vendita di questo vino influisce molto sull’economia della città e dei dintorni. Si prosegue l’escursione lungo la strada chiamata “Via dei Villaggi Bianchi” (Grazalema Arcos de la Frontera, etc…). Questa zona montuosa è stata durante la guerra terra di confine tra i regni cristiani e musulmani per più di 3 secoli (XIII al XV). La struttura dei paesi appare con il castello sulla collina e ai suoi piedi le brillanti case bianche con strade strette a labirinto, il percorso è pieno di fantastiche viste panoramiche. Arrivo a Ronda, un luogo impressionante.  Una gola di oltre 100 metri di profondità chiamata El Tajo divide la città. Visita dell’arena, costruita nel 1784, totalmente in pietra, che è considerata una delle più belle e più antiche in Spagna. Passeggiata per la città vecchia dove si trovano alcuni palazzi e una bella vista sul magnifico paesaggio. Arrivo a Granada. Cena e pernottamento in hotel.

5° giorno – GRANADA

Prima colazione. In mattinata visita guidata della città a partire dalla Cattedrale, capolavoro del Rinascimento in Spagna. Dopo visiteremo la Cappella Reale, con il sepolcro scultoreo dei Re Cattolici. Proseguiremo verso una zona che permette di ammirare dall’esterno l’Alhambra per una intensa spiegazione di questo meraviglioso monumento e della sua importanza storica; prima palazzo reale e fortezza dei re Nazaridi, testimone dello splendore durante il periodo medievale musulmano della città (la visita terminerà al massimo alle 13 ore). Pomeriggio libero (chi acquisterà il biglietto d’ingresso potrà visitare l’Alhambra individualmente, senza guida, anche se sono disponibili audioguide in italiano – per entrare la prenotazione è obbligatoria). Cena e pernottamento

6° giorno – GRANADA / TOLEDO / MADRID (440 km)

Prima colazione in hotel e partenza per Toledo. Durante il percorso si attraverserà la regione della Mancha dove si potrà ammirare il paesaggio descritto nell’opera di Don Chisciotte. Toledo è stata la capitale della Spagna e la residenza reale nel XIII secolo, durante questo periodo di massimo splendore le popolazioni musulmane, ebree e cristiane vissero insieme pacificamente facendolo diventare un grande centro culturale e monumentale. Passeggiando lungo le sue strette stradine si può ammirare il percorso storico che questa cittadina ha avuto. Visita della Cattedrale e al termine, proseguimento per a Madrid. Cena e pernottamento in hotel.

7° giorno – MADRID

Prima colazione in hotel. In mattinata visita guidata della città, iniziando con la chiamata “Madrid degli Ausburgo”, (la dinastia che regnò dal XVI all’inizio del XVIII sec.): il cuore storico più antico della città, dove si trova la famosa Plaza Mayor, la piazza principale e Plaza della Villa (comune). Continueremo nella “Madrid dei Borboni” (dinastia attuale) che segue gli sviluppi urbanistici dal XVIII e XIX secolo che hanno caratterizzato la città: le meravigliose fontane (Cibeles, Neptuno) lungo la Castellana, asso principale nord-sud della città, la Borsa, il Parlamento. Verrà fornita una spiegazione del Palazzo Reale e Teatro Reale. Pomeriggio libero. Potrete visitare i grandi musei (Museo del Prado, Reina Sofia), l’interno del Palazzo Reale o semplicemente passeggiare per le strade del centro sempre piene di gente e prendere un caffé in uno dei numerosi bar all’aperto. Cena libera, pernottamento in hotel.

8° giorno – MADRID / BOLOGNA

Prima colazione in hotel. Trasferimento libero in aeroporto e rientro a Bologna (volo non incluso).