Programma indicativo di viaggio:

1° GIORNO: RIMINI  – NIMES

Ritrovo dei signori partecipanti alle ore 5.30 Piazzale Caduti di Cefalonia e partenza per la Francia. Soste lungo il percorso e pranzo libero a carico dei partecipanti. Arrivo a Nimes nel tardo pomeriggio, sistemazione in hotel nelle camere riservate: cena e pernottamento.

2° GIORNO: NIMES – LOURDES

Prima colazione in hotel e partenza per Lourdes. All’arrivo sistemazione in hotel e pranzo. Nel pomeriggio apertura con il video su Lourdes nella Sala Peyramale (durata circa 30 minuti). Apertura del pellegrinaggio con il saluto alla Grotta di Massabielle, tempo per visite e devozioni. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

Dal 3° al 4° GIORNO: PERMANENZA A LOURDES

Pensione completa in hotel.

Intere giornate dedicate alle visite e devozioni. Visita al Santuario, Via Crucis, partecipazione alla processione Mariana e alla processione Eucaristica, S. Messe (il mercoledì ore 9,30 Messa Internazionale presso la Basilica di S. Pio IX).

Processione mariana con le torce

La processione dura circa 1.30 (durante tutta la stagione dei pellegrinaggi). Per recitare la corona del Rosario in diverse lingue: presentarsi alle h.20,30 sul sagrato della basilica Nostra Signora del Rosario.  Per fare parte della corale: presentarsi prima della processione sul sagrato della basilica Nostra Signora del Rosario alle h.20,30. Accessibile ai pellegrini di qualsiasi lingua. Procurarsi le fiaccole dentro o fuori del Santuario.

Processione Eucaristica

Da aprile ad ottobre questa celebrazione si svolge ogni giorno alle h.17,00 partendo dal grande Podium della prateria e arrivando alla basilica di San Pio X ; dura circa un’ora. Nei giorni di pioggia o di gran calore, tutta la celebrazione si svolge dentro la basilica stessa.

Al termine della processione adorazione Eucaristica nella cappella dell’Adorazione

Via Crucis sulla collina dello Espélugues (Spelonche) e  sulla Prateria

La Via Crucis delle “Espélugues” non è di facile accesso alle persone con mobilità ridotta.

Negli anni 2000 perciò, si decise di realizzare un altro percorso particolarmente, ma non esclusivamente, riservato a loro. Fu realizzato da un unico artista, Maria de Faykod.

Ogni stazione è di un unico blocco di marmo. L’opera è un’interpretazione molto interiorizzata e serena della passione. Le tradizionali Via Crucis sono costituite di quattordici stazioni, terminando con la sepoltura. Questa in cambio prosegue con altre tre stazioni: Maria nel Sabato Santo, in attesa della Risurrezione; la Risurrezione; il Pane spezzato con i discepoli di Emmaus.

LE PISCINE (salvo restrizioni Covid-19)

Il 25 febbraio 1858 la Vergine dice a Bernardette “vada a bere e a lavarsi alla sorgente”. Nel 2003, 380.413 persone (262.278 signore e 118.135 uomini) hanno risposto alla richiesta di Nostra Signora di Lourdes di venire a bagnarsi nelle piscine del Santuario. L’attuale edificio delle piscine risale al 1955.

E’ composto da 17 vasche di cui 11 per le donne e 6 per gli uomini, ogni settore comprende una vasca più piccola per i bambini. Dopo essersi spogliato in uno spogliatoio e coperto da un mantello, il pellegrino passa nella piscina ed è immerso nell’acqua con l’aiuto di due ” hospitalier “. L’immersione è preceduta dall’affidamento a Maria di tutte le proprie intenzioni di preghiera e dal segno della croce fatto dal pellegrino al momento dell’immersione. Mentre esce dall’acqua si invoca la Santa Vergine e santa Bernardette. Nell’occasione del bagno, si propone al pellegrino di presentare le sue intenzioni di preghiera, di fare il segno della croce e pregare Nostra Signora di Lourdes e santa Bernardette. Il pellegrino è immerso nell’ acqua a 12°C. Questo atto è vissuto dai pellegrini come una tappa di conversione.

5° GIORNO: LOURDES – ARLES  

Prima colazione e pranzo in hotel.  Dopo pranzo partenza per Arles. All’arrivo sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

6° GIORNO: ARLES –  ARENZANO – RIMINI

Prima colazione in hotel e partenza per Arenzano. Visita del Santuario del Bambin Gesu’ di Praga e pranzo. Al termine partenza per la località di origine. Arrivo previsto in serata.