MESE PARTENZA DA MALAGA PARTENZA DA SIVIGLIA
Dicembre 26+30 31

 

INCLUSI NEL PREZZO DEL TOUR

 

• INGRESSO ALHAMBRA E JARDINES GENERALIFE CON PALAZZO CARLOS V
• VISITA E DEGUSTAZIONE DI VINO A JEREZ
• VISITA E DEGUSTAZIONE OLIO D’OLIVA
• RADIO GUIDE AURICOLARI

TRASFERIMENTI ALL’ARRIVO E ALLA PARTENZA

1º GIORNO: MALAGA
HOTEL CORTIJO CHICO ****
Accoglienza all’arrivo in Aeroporto a Malaga e trasferimento in hotel. Sistemazione, cena e pernottamento.

2º GIORNO: MALAGA – NERJA – GRANADA
HOTEL URBAN DREAM **** (128 km)
Dopo la prima colazione in hotel partenza per la visita della città di Malaga attraversando la Calle Larios, il Pasaje de Chinitas, la Plaza de la Merced (Casa di Picasso) e la Cattedrale. Proseguimento per Nerja, soprannominata “Balcon de Europa” poiché sorge su un promontorio dal quale si può ammirare uno splendido panorama sulle montagne e sul mare. La cittadina è anche conosciuta per le sue grotte, scoperte nel 1959, e caratterizzate da formazioni di stalattiti e stalagmiti che si estendono per oltre 800 metri confluendo nella grande colonna centrale della Sala del Cataclisma, alta 32 metri. Proseguimento per Granada, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

3º GIORNO: GRANADA
HOTEL URBAN DREAM ****
Dopo la prima colazione in hotel la mattinata prevede la visita guidata dell’Alhambra, splendida fortezza araba che assieme ai suoi giardini costituisce un complesso unico al mondo. Il pomeriggio proseguirà con visite individuali, shopping o tempo libero a disposizione. Cena e pernotta-mento in hotel.

4º GIORNO: GRANADA – BAEZA – CORDOBA – SEVILLA HOTEL SEVILLA CONGRESOS **** (340 km)
Dopo la prima colazione in hotel partenza per Cordoba. Lungo il tragitto sosta a Baeza dove verrà offerta una degustazione di olio d’oliva, prodotto d’eccellenza della zona. Proseguimento per Cordoba, visita guidata della città dove si potrà ammirare la Mezquita, antica Moschea Araba e una delle più belle opere d’arte islamica in Spagna, trasformata poi in Cattedrale. Passeggiata per l’antico quartiere ebraico della Juderia con i suoi vicoli caratteristici e la Sinagoga, le case con i balconi colmi di fiori ed i tradizionali cortili andalusi. Proseguimento per Sevilla. Arrivo, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

5º GIORNO: SEVILLA – JEREZ – CADIZ – SEVILLA
HOTEL SEVILLA CONGRESOS **** (165 km)
Dopo la prima colazione in hotel partenza per Jerez. All’arrivo visita alla Cantina Fundador, una delle più antiche produttrici di vino, fondata nel 1730. La visita permetterà di conoscere nel dettaglio il processo di produzione e terminerà con la degustazione di alcuni dei suoi famosi vini. Proseguimento per Cadiz, il cui centro storico si protende nell’Oceano Atlantico quasi a formare un’isola e dal cui porto salparono le Caravelle di Colombo. Suggestivo giro dei bastioni, ancora conservati per 4,5 km. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

6º GIORNO: SEVILLA
HOTEL SEVILLA CONGRESOS ****
Dopo la prima colazione in hotel in mattinata visita della città con la sua Cattedrale, terzo tempio cristiano del mondo, un insieme armonioso di insolita bellezza, conosciuta con il nome di “Giralda” che costituiva l’antico mina-reto della moschea, convertito successivamente nel campanile della cattedrale. Passeggiata per il singolare Quartiere di Santa Cruz, un labirinto di vicoli dai nomi pieni di leggenda, piazzette e bellissimi cortili fioriti. Pomeriggio a disposizione per visite individuali, tempo libero o shop-ping. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

7º GIORNO: SEVILLA – GIBILTERRA – RONDA – MALAGA HOTEL CORTIJO CHICO *** (250 km)
Dopo la prima colazione in hotel partenza per Gibilterra, colonia inglese, da cui prende il nome il famoso stretto che separa l’Europa dall’Africa. Visita a piedi del centro storico di questa località meta di visitatori amanti dello shopping attratti dagli ottimi prezzi, in quanto Porto Franco.
Possibilità di effettuare facoltativamente una visita pano-ramica attraverso minibus con fermata a Europa Point (dove nelle giornate di tempo sereno si riesce a scorgere la costa africana del Marocco), alla Riserva Naturale Upper Rock, con le uniche scimmie semi-selvagge d’Europa e infine alla Grotta di St. Michael dove si può ammirare la singolare bellezza della natura cristallizzata nelle sue stalagmiti centenarie.
Successivamente partenza per Ronda, costruita sopra un promontorio roccioso e famosa per il “Tajo”, una fenditura profonda oltre 100 metri che attraversa il centro storico della città moderna.
Visita della cittadina dove, oltre agli incantevoli scorci tipici andalusi, si potranno ammirare la Collegiata di Santa Maria (un importante edificio Rinascimentale che conserva un amplio arco dell’antica moschea principale) e la Plaza de Toros, una delle più belle tra le piazze di Spagna.

Al termine della visita proseguimento per Malaga. Siste-mazione in hotel, cena e pernottamento.

8º GIORNO: MALAGA – APT MALAGA
Dopo la prima colazione in hotel trasferimento in Aeroporto a Malaga in tempo utile per la partenza.