Programma di viaggio

1° giorno 30 Dicembre Rimini- Terracina

Ritrovo dei partecipanti alle ore 6.00 in P.le Caduti di Cefalonia e partenza in pullman per il Lazio. Pranzo libero. Arrivo del gruppo a Terracina, incontro con la guida e visita del centro. Terracina è una località situata in provincia di Latina, che si sviluppa da una propaggine del Monte Sant’Angelo in cui ha sede il centro storico, fino al lungomare Circe. La città conta monumenti importanti come il duomo di San Cesareo, situato nella piazza centrale dove ha sede l’antico Foro Emiliano. Nel centro cittadino è situata anche la chiesa di San Giovanni, che si presenta a navata unica con cappelle laterali. Degni di nota sono anche Palazzo Venditti, la Torre Frumentaria o Torre dei Rosa e il Palazzo vescovile. Sistemazione in hotel 4 stelle sulla Costa d’Ulisse. Cena e pernottamento.

2° giorno 31 Dicembre   Sermoneta con il Castello Caetani

Prima colazione e partenza con un accompagnatore e partenza per la visita di Sermoneta, uno dei borghi medievali meglio conservati d’Italia, ricca di cultura e di storia, le cui origini si perdono lontano nel tempo, probabilmente in epoca preromana. Sermoneta sorge su una collina a 257 metri sul livello del mare, dominando la grande Pianura Pontina. Le sue fortune iniziano alla fine del XIII secolo, quando in città inizia la signoria della famiglia Caetaniche eresse un imponente castello. Sermoneta divenne il centro principale di un feudo vastissimo e fiorì anche artisticamente e culturalmente. Durante i secoli, all’interno dell’imponente Castello Caetani e della città hanno soggiornato illustri sovrani e pontefici. Oggi, Sermoneta conserva ancora intatto questo immenso patrimonio storico, artistico e culturale. Sermoneta è terra dell’accoglienza e della tradizione. Visita guidata del Castello Caetani. Pranzo libero in corso di escursione. Nel primo pomeriggio rientro in hotel. Veglione di Capodanno in e pernottamento.

3° giorno 01 Gennaio                 Gaeta & Sperlonga

Prima colazione e partenza con guida locale per la visita di Gaeta, una delle città più interessanti del Lazio per la sua posizione e per i suoi pittoreschi quartieri. Sosta al Santuario della Trinità, visitato nel corso dei secoli da Santi e Papi, presso la montagna spaccata, si discende poi alla Grotta del turco, immensa cavità di erosione invasa dal mare. Pranzo libero lungo il percorso. Nel pomeriggio si prosegue per Sperlonga, uno dei più vivaci centri turistici del litorale laziale. La città presenta caratteristiche case bianche di stile mediterraneo, collegate da pittoresche viuzze con ponti e scale. L’abitato venne scelto come residenza marinara, dagli imperatori, soprattutto Tiberio, della cui villa si possono ammirare i resti all’interno del museo archeologico nazionale, che raccoglie inoltre straordinari soggetti omerici provenienti dalla villa della grotta di Tiberio. A fine escursione, Rientro in Hotel. Cena e pernottamento

4° giorno 02 Gennaio – Abbazia di Fossanova – Rimini

Prima colazione e partenza con guida locale per la visita dell’Abbazia di Fossanova, uno degli esempi più significativi dell’arte gotico-cistercense in Italia. Costruita sui ruderi di una villa romana di età repubblicana, fu dapprima monastero benedettino e successivamente, per volere di Innocenzo II, fu concessa ai cistercensi che la edificarono nelle forme attuali. La chiesa abbaziale, dedicata a S. Maria, fu consacrata da Innocenzo III nel 1208, raggiunse il massimo splendore durante tutto il XIII secolo, al termine della visita partenza per rientro con soste lungo il percorso per il pranzo libero. Arrivo in serata nelle città di partenza.