Tour di gruppo combinato in pullman e in fuoristrada. Guida italiana. Splendido itinerario d’autore con visita di Muscat, della regione storico/culturale del Sultanato dell’Oman, due deserti: Wahiba  Sands con le sue dune dorate e il deserto bianco di Woddland, la spiaggia delle tartarughe e al termine del tour due giorni in relax al mare. 

28/12: Milano

Partenza con volo di linea diretto Oman Air per Muscat, pasti e pernottamento a bordo.

29/12: Muscat  / Manah / Birkat al Mouz / Al Hamra / Misfat / Nizwa 

Arrivo a Muscat, dopo sbrigato le formalità doganali e ritirato i bagagli incontro con la guida e partenza in pullman per la regione storico/culturale dell’Oman. Arrivo Manah, visita del villaggio abbandonato dove si trova il forte più alto dell’Oman. Proseguimento per Birkat Al Mouz, visita della splendida oasi e del falaj Al Khatmeen, uno dei 5 aflaj iscritti nell’elenco dell’Unesco come patrimonio dell’umanità. Pranzo nella Majalis di una famiglia Omanita con menù a base di piatti tipici.  Partenza quindi per Al Hamra visita della splendida oasi dove si trova  il vecchio villaggio con le case fatte in fango. Si raggiunge quota 900 metri fino  al tradizionale villaggio di Misfat Al Abriyyn, situato in spettacolare posizione panoramica sul fianco della montagna. Passeggiata all’interno del villaggio dove si trovano i caratteristici “aflaj”, canali per il trasporto dell’acqua, alberi di mango, papaya, melograno e varie coltivazioni. Arrivo a Nizwa, cena e pernottamento Al Diyar hotel. 

30/12: Nizwa / Jabrin /  Bahla / Nizwa

Prima colazione, partenza per Jabrin che insieme a Nizwa è il cuore storico-culturale dell’Oman,  a Jabrin si trova il Castello più raffinato dell’Oman. Arrivo a Bahla per una breve sosta fotografica della vecchia città fortificata, primo sito iscritto nel 1987 nell’elenco dell’Unesco come patrimonio dell’umanità. Pranzo in semplice ristorante locale a base di piatti tipici arabi. Rientro a Nizwa, visita del forte a pianta circolare, del castello e del caratteristico suq. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

31/12:  Nizwa  Wadi Bani Khalid / Wahiba Sand 

Prima colazione, partenza  in fuoristrada per  Wadi Bani Khalid, dove si visiterà uno dei wadi-oasi più pittoreschi dell’Oman, attraversato da un corso d’acqua perenne che crea laghetti e polle d’acqua con cascatelle. Paesaggio di straordinaria bellezza. Pranzo in ristorante. Arrivo a Wahiba Sands, dune bashing e sosta sull’alto di una duna in attesa del tramonto, ammirando gli spettacolari cromatismi con il progressivo calar del sole. Cenone di fine anno e pernottamento all’Arabia Oriyx camp o Desert Night camp come prescelto in fase di prenotazione.

01/01: Wahiba Sands / Jalan Bani Bu Ali / Woodland / Al Siwayh / Ras Al Jinz –  Prima colazione, partenza  in fuoristrada per Jalan Bani Bu Ali, dove si effettuerà uno stop alla Moschea Al Hamoda, caratterizzata dai suoi 52 domi, unica nel suo genere in Oman. Sosta fotografica  al Castello Al Hamoda, non ristrutturato, con la sua imponente e suggestiva costruzione. Proseguimento verso “Woodland”, caratterizzato da dune di sabbia chiarissima, quasi bianca attraversate da una vera e propria foresta verdissima, da cui il nome. Il paesaggio è di incredibile bellezza, una vera delizia per i fotografi. Pranzo in semplice ristorante locale. Percorrendo la costa in direzione nord, attraverso As Siwayh ed altri villaggi di pescatori si raggiunge Ras Al Jinz. Sistemazione allo Scientific Eco-Resort. Visita del piccolo Museo. Cena. Visita serale sulla spiaggia nella riserva per osservare le tartarughe che vengono a terra a deporre le uova. Pernottamento.

02/01: Ras Al Jinz / Sur / Wadi Tiwi / Biman Sinkhole / Wadi Arbeen / Muscat – Prima colazione, partenza per Sur, visita di questa ridente cittadina sul mare un tempo fiorente nodo commerciale verso l’Africa e l’India. Visita del cantiere navale dei “dhow” le tipiche imbarcazioni omanite interamente in legno e costruite a mano. Visita quindi della zona di Ayjah, antico insediamento della città dove si trova il faro e si potrà ammirare uno splendido panorama su Sur e la laguna. Partenza quindi per Tiwi visita della splendida wadi con i laghetti naturali adagiata tra le pareti della montagna.  Pranzo in ristorante sul mare. Proseguimento per Biman Sinkhole, dove si trova una singolare formazione geologica costituita da un profondo cratere naturale creatosi per sprofondamento ed al cui fondo si trova un laghetto di acque cristalline. Partenza per Wadi Arbeen, uno dei più spettacolari wadi dell’Oman, incastonato fra pareti rocciose e vari corsi d’acqua, disegnando paesaggi di incredibile bellezza. Si proseguirà quindi fino a Muscat, sistemazione al City Season hotel, cena libera  e pernottamento.

03/01: Muscat

Prima colazione,  incontro con la guida e partenza per la visita della città di Muscat iniziando dalla Grande Moschea, splendido esempio di architettura araba moderna. Stop fotografico all’Opera House. Pranzo in ristorante. Si raggiungerà il suq di Muttrah, tempo a disposizione per una visita e per fare shopping. Visita del Museo etnografico Bait al Zubair  che permetterà di comprendere costumi e tradizioni dell’Oman. Soste fotografiche dell’Alam Palace, residenza ufficiale del Sultano e ai due forti portoghesi Jalali e Mirani posti a protezione dell’antico porto.  Cena libera e pernottamento in hotel.
NB: per chi soggiorna allo ShangriLa Al Waha trasferimento in hotel dopo il city tour, sistemazione nella camera superior riservata e pernottamento. Il trattamento pasti presso lo ShangriLa è in pernottamento e colazione. 

04/05 – 01: Soggiorno mare 

Prima colazione, partenza per il soggiorno mare all’Hotel Millennium di Mussanah, sistemazione nelle camere garden view riservate. Pomeriggio libero. Cena e pernottamento.

06/01: Mussanah / Muscat / Milano 

Prima colazione, trasferimento in aeroporto e volo di rientro. Arrivo e fine dei nostri servizi.

TOUR EFFETTUATO IN PULLMAN E FUORISTRADA 

 

 

Operativo aereo:
28/12 MXP/MCT  21.30/06.50
06/01 MCT/MXP 14.35/19.05