Levico Terme – Trento, Arco, Bolzano, Merano, Riva del Garda

Bus da Rimini con accompagnatore

Programma indicativo

Minimo paganti 25 persone

1° giorno:                   RIMINI – LEVICO TERME

Ritrovo dei partecipanti alle ore 6.30 in piazzale Caduti di Cefalonia e partenza Levico Terme. All’arrivo sistemazione in hotel e pranzo.

Nel pomeriggio visita ai mercatini di Natale e della città. il Mercatino di Natale si svolge all’interno del Parco Secolare degli Asburgo, il più importante giardino storico dei Grandi Giardini Italiani.

Una passeggiata tra le casette in legno che colorano i suggestivi viali alberati del Parco per un percorso alla scoperta delle eccellenze dell’artigianato e della gastronomia: decorazioni natalizie, oggetti artigianali in pelle, vetro, legno e tessuto, i sapori della tradizione, gustosi piatti cucinati al momento, un brindisi alle feste con un caldo bicchiere di brulè. Cena e pernottamento in hotel.

2° giorno:                   LEVICO TERME – TRENTO

Prima colazione in hotel. Al mattino escursione di mezza giornata a Trento. Incontro con la guida e visita del centro storico. È uno dei più caratteristici centri delle Alpi, che è riuscito a ben conservare e valorizzare il patrimonio monumentale della città vecchia, nella quale si assiste ad un’armonica convivenza di stili, fra i quali primeggia quello rinascimentale di schietta linea italiana. Si segue il percorso che, attraverso le antiche Via Lunga e Via Larga, conduce, fin dal Medioevo, dal Castello del Buonconsiglio (esterno) alla Cattedrale, ammirando gli antichi palazzi affrescati. Si visita quindi la Piazza del Duomo, cuore della città e fra le più interessanti piazze d’Italia per i bei monumenti che la circondano. Per ultimo la romanica Cattedrale dedicata a San Vigilio, iniziata nel XIII sec. da maestri comacini, con interno gotico e altare barocco; la suggestiva Cappella del Crocifisso del sec. XVII contiene il crocifisso ligneo del 400, testimone di tutte le sessioni del Concilio di Trento tenute in Duomo dal 1545 al 1563 (durata 2 ore).

Passeggiata tra le bancarelle del mercatino. La manifestazione si svolge nel centro storico. Rientro in hotel e pranzo. Nel pomeriggio escursione a ad Arco e visita di questa graziosa cittadina di 15000 abitanti. Rientro in hotel per il cenone di fine anno.

3° giorno:                   LEVICO TERME – MERANO – BOLZANO

Prima colazione in hotel. Al mattino escursione intera giornata a Merano e Bolzano. Visita dei Mercatini di Merano e del centro città. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio trasferimento a Bolzano e  tempo a disposizione per la visita ai mercatini natalizi che ogni Piazza Walther, parco Stazione, le vie del centro storico e tanti altri luoghi diventano occasioni di incontro per chi ama la suggestiva atmosfera prenatalizia. L’atmosfera magica e vivace di Bolzano rispecchia l’anima della città così ricca di sfaccettature e affascinanti contrasti. Il Mercatino è un’occasione per vivere di persona l’incontro tra culture e tradizioni. Rientro in hotel: cena e pernottamento.

4° giorno:        LEVICO TERME – RIVA DEL GARDA – RIMINI

Prima colazione in hotel e partenza per il rientro a Rimini. Sosta a Riva del Garda, passeggiata e pranzo libero. Arrivo nel tardo pomeriggio a Rimini.


 

Levico Terme si trova in Trentino nella Valsugana ai piedi del Monte di Vetriolo ed è famosa per le sue terme.  Altro fiore all’occhiello della cittadina è il lago, uno dei più puliti d’Italia, un incantevole specchio d’acqua a forma di fiordo particolarmente adatto per la pesca, le barche a remi, le uscite in canoa e i kajak, e per le tranquille nuotate. Chi ama avere i piedi per terra può trovare a Levico molte possibilità per fare piacevoli passeggiate lungo il lago, all’interno dello storico Parco degli Asburgo oppure nell’antico centro storico alla scoperta delle vecchie botteghe artigiane; non mancano infine escursioni e trekking per i più esperti. Durante il periodo natalizio e fino all’Epifania nel Parco Secolare degli Asburgo viene allestito il famoso mercatino di Natale con le bancarelle e casette di legno.

L’Hotel Concordia gode di una particolare posizione, situato nel pieno centro di Levico Terme, e vicinissimo allo stabilimento termale (chiuso a dicembre). La gestione famigliare garantisce un servizio professionale e un’atmosfera accogliente.

Le camere sono confortevoli, dall’arredamento curato; dispongono tutte di servizi privati con doccia, telefono con linea esterna diretta, Tv, alcune con balcone.

La cucina è particolarmente curata e soddisfa tutti i gusti con varietà di scelta nei menù e buffet di verdure; vengono proposti piatti tipici della tradizione trentina e nazionale. La colazione è servita a buffet. L’hotel dispone di ampi spazi comuni come la sala soggiorno con TV, sala da pranzo, bar e all’esterno una terrazza bar, un bel parco e giardino